Ristorante con le sale eleganti, raffinate ed accoglienti scaldate da una vecchia stufa e da due enormi camini di ferro e pietra.


All’interno dell’agriturismo si trova il ristorante con le sue sale eleganti, raffinate ed accoglienti scaldate da una vecchia stufa e da due enormi camini di ferro e pietra.

Nel periodo estivo il ristorante si trasferisce all’esterno in una magnifica ex concimaia terrazzo coperto dal rovere antico dove si può gustare l’infinita bellezza del paesaggio.
Grazie a questi spazi siamo in grado di ospitare cerimonie e meeting.

Sotto uno splendido cielo azzurro oppure nelle antiche sale con i caminetti accesi, è meraviglioso e rilassante poter gustare la specialità della semplice e sana cucina Romagnolo / Marchigiana.

Tagliatelle con funghi Porcini o Prugnoli, Ravioli ripieni agli Stridoli, Cappelletti con brodo di carne, Gnocchi con asparagi selvatici, Cannelloni con erbe di camp.
Fagioli con cotechini, Polenta salsiccia e funghi, Coniglio in porchetta, Grigliate di carne sulla brace, Cascioni con erbe di campagna, Piadina con cavoli e cipolla.

L’ agriturismo è gestito direttamente dalla famiglia proprietaria che pone particolare attenzione al servizio professionale, l’ordine e la pulizia degli ambienti e particolare cura alla cucina Romagnola-Marchigiana con materia prima prodotta principalmente in azienda.

Nelle immediate vicinanze in altre aziende agricole, col detto “cibo a chilometri zero”, ci procuriamo l’olio extra vergine d’oliva così come il Vino e il “Formaggio di fossa” o quelle altre cose di cui non disponiamo.

Pensa alla salute: Il cibo viene cucinato seguendo le indicazioni della legge sugli Agriturismi per la “Rintracciabilità” della materia prima usata e la ”Tipicità” della cucina Romagnolo/Marchigiana.