Rustico di recente ristrutturazione situato in ottima posizione panoramica fra Pennabilli, paese caro a Tonino Guerra e lo splendido borgo di Petrella Guidi.


La casa si presenta rustica nel complesso ma con rifiniture moderne e di pregio, come camino, bagni in marmo e legni pregiati.

Il borghetto in cui si trova è nel comune di Pennabilli città cara a Tonino Guerra, ideatore di opere come: L'orto dei Frutti Dimenticati, il Rifugio delle Madonne Abbandonate, il Santuario dei Pensieri, la Strada delle Meridiane e tante altre iniziative visibili tutto l'anno.
A pochi  passi il bellissimo borgo medioevale di Petrella Guidi sapientemente restaurato.

Meta ideale per gli amanti della natura per la vicinanza del parco Sasso Simone e Simoncello con bellissimi percorsi naturalistici.

Nei mesi estivi e possibile accedere alla " piscina da Quinto" immersa in un oasi verde vicino al fiume Marecchia.